BENEFICI PER LA SALUTE DALLA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO

BENEFICI PER LA SALUTE DALLA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO (HEALTH BENEFITS OF INCLINED BED THERAPY)

Questo è il titolo di un interessante articolo, pubblicato sul sito internet Live Pure Health (www.livepurehealth.net).
La versione integrale dell’articolo, in lingua inglese, può essere consultata tramite il seguente link: http://www.livepurehealth.net/inclined-bed-therapy.

Riportiamo di seguito la traduzione dell’articolo:

“Cos’è la terapia del letto inclinato e cosa può fare per la tua salute dormire su un letto in pendenza?
Di seguito parlerò di come si può dormire su un letto inclinato e di come puoi ottenere incredibili benefici per la tua salute senza spendere molti soldi.
Bene, è semplicemente un’alternativa rispetto a dormire in posizione completamente orizzontale.
Implica sollevare la testata del tuo letto per fare in modo che assuma una leggera pendenza.
Il rialzo della testata del letto che viene utilizzato di solito è di 6 pollici (circa 15 cm), ma spesso vengono utilizzati anche rialzi più o meno alti.
La Terapia del letto inclinato o I.B.T. (Inclined Bed Therapy) fu usata anche dagli antichi Egizi, 4000 anni fa.
Sin dal primo periodo dinastico, i telai dei letti erano infatti leggermente inclinati dalla testa verso l’estremità del piede.

Ecco un esempio:

I BENEFICI PER LA SALUTE CHE SI POSSONO OTTENERE DORMENDO INCLINATI

La Terapia del Letto Inclinato (Inclined Bed Therapy) ha dimostrato di poter aiutare le persone con malattie gravi quali sclerosi multipla, CCSVI, morbo di Parkinson, psoriasi, acne, lesioni del midollo spinale, vene varicose, edema, problemi di circolazione, malattie respiratorie e molte altre.
E, inoltre, apporta benefici alla salute in generale.
Non solo è stato dimostrato che può migliorare notevolmente un numero considerevole di malattie ma, dormire su un letto inclinato, potrebbe anche aggiungere alcuni anni alla durata della tua vita!
Anche se ciò sembrerà un po’ sciocco a chiunque legga questo per la prima volta, dormire su un letto inclinato porta effettivamente numerosi benefici per la salute.
E, al riguardo, ci sono molte testimonianze di persone di tutto il mondo.
Tutto dipende dalla forza di gravità.

COME E’ STATA SCOPERTA LA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO?

Andrew K Fletcher, che ha scoperto i benefici della Terapia del Letto Inclinato, è stato affascinato dal modo in cui l’acqua si muove all’interno degli alberi, a partire dalle loro radici.
Era curioso di capire come la forza di gravità, e gli effetti che la stessa ha sul movimento dei liquidi, potevano influenzare il funzionamento del corpo umano.
Per questo mise dei mattoni sotto la testa del suo letto ed ottenne risultati sorprendenti.
Dopo quattro settimane le vene varicose di sua moglie erano quasi scomparse.
Da allora l’uso della terapia del letto inclinato ha aiutato molte, molte persone per diversi problemi di salute.
Terapia del letto inclinato: scoperta da Andrew K Fletcher, che ha dimostrato – senza ombra di dubbio – che la forza di gravità svolge un ruolo vitale nella circolazione dei fluidi corporei e che, mantenere la postura in linea con la direzione in cui agisce la forza di gravità, è di fondamentale importanza per la cura di danni neurologici e non neurologici.

ELENCO DELLE PATOLOGIE CHE POSSONO BENEFICIARE DELLA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO

Le patologie che questa terapia ha dimostrato di poter migliorare includono: morbo di Parkinson, sclerosi multipla, paralisi cerebrale, lesione del midollo spinale, perdita di memoria a breve termine, patologie cardiache, pressione sanguigna, problemi respiratori, psoriasi, trombosi, vene varicose, edema, danno del nervo ottico, infezioni urinarie, scoliosi, ulcera alle gambe, gangrena.
In un caso ha perfino ripristinato completamente la vista a seguito di un danno di vecchia data apparentemente irreversibile al nervo ottico, causato da una Sclerosi Multipla progressiva , al punto che una donna, che non riusciva a distinguere il bordo del suo monitor era stata in grado di completare gli studi per il conseguimento di un diploma di Open University e di riprendere a guidare un veicolo su strada senza dover indossare gli occhiali.
Tutto ciò risulta confermato dal suo oculista.

ALTRE INFORMAZIONI SULLA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO

Di seguito ho selezionato e riportato alcuni link interessanti e anche un video che spiega come funziona la Terapia del Letto Inclinato e cosa può fare. Ma prima …

COME POSSO FARE PER INCLINARE IL MIO LETTO?

La cosa migliore della Terapia del Letto Inclinato (Inclined Bed Therapy) è che le persone possono metterla in pratica in completa autonomia e non costa un solo centesimo sollevare la testata del proprio letto.
Ci sono “accessori” che possono renderlo più facile, ma in realtà tutto ciò che serve è posizionare un blocco di legno sotto le gambe del letto, dalla parte della testa.
Se lo stai sollevando solo di tre pollici (circa 8 cm), questo è davvero facile.
Se lo stai alzando molto di più e (scusami) sei molto pesante, allora potresti aver bisogno di mettere anche un supporto a metà letto.

Nella foto sopra si vede la soluzione semplice che ho utilizzzato per sollevare la testata del letto di mio figlio di tre pollici (circa 8 cm).
Ho semplicemente usato un travicello di legno con spessore e base di circa 8 cm sul quale ho fatto appoggiare entrambe le gambe della testata del letto.
Se hai un letto molto pesante e non vuoi fare grandi cambiamenti puoi usare un paio di piccoli cric per sollevamento auto, posizionarli sotto i bordi del letto per alzarlo dalla parte della testa e mettere sotto ai punti di appoggio della testata un pezzo di legno o dei rialzi.

Io dormo su un letto inclinato con un rialzo di 9 pollici (circa 23 cm)!

Dopo averlo provato per un mese circa, ho deciso di renderlo permanente.
Il mio letto è inclinato con un rialzo di 9 pollici (circa 23 cm) e non riesco a dormire meglio in nessun altro modo, lo adoro!
Il mio letto è su una struttura in legno con le doghe trasversali che sostengono il materasso.
Quando l’ho inclinato in modo permanente per la prima volta, l’ho smontato, ho tagliato le estremità angolate delle fiancate e l’ho rimontato in modo tale che la struttura a doghe fosse uniformente inclinata di sei pollici (circa 15 cm).
Poi , siccome volevo aumentare l’altezza/inclinazione, ho semplicemente aggiunto una tavola di 3 pollici (circa 8 cm) sotto i piedi della testiera del letto.
Ciò ha permesso di sollevare la testa del mio letto di nove pollici (circa 23 cm) in totale.
Se il tuo letto ha delle ruote o dei piccoli piedi, per avere più stabilità puoi usare una tavola da 4 pollici e produrre con uno scalpello alcune piccole cavità di 1 pollice dentro le quali farli appoggiare e stabilizzare.
Con un rialzo di nove pollici (circa 23 cm), trovo che a volte le lenzuola/coperte tendono a scivolare verso il basso, e questo può essere un po’ fastidioso.
Se hai il sonno un po’ agitato, ti consiglio di tenere un rialzo non superiore ai 6 pollici (circa 15 cm) che, di solito, non provoca lo scivolamento delle coperte.

ATTENZIONE – NON AVERE FRETTA CON LA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO!

Come con qualsiasi cosa nuova che può avere un effetto sulla tua salute, non è consigliabile iniziare in maniera brusca e dormire subito con un rialzo di 9 pollici.
E’ assolutamente consigliato di procedere in modo graduale.
Prova ad inziare con 3 pollici (circa 8 cm) per alcune settimane e, quindi, se ci stai bene, prova ad alzarlo a sei pollici (circa 15 cm).
Dopo altre 5-6 settimane, se vuoi inclinarlo ancora di più, puoi provare a portare il rialzo a 9 pollici.

QUALI RICERCHE/STUDI SONO DISPONIBILI AL RIGUARDO DELLA TERAPIA DEL LETTO INCLINATO (INCLINED BED THERAPY)?

Visto che non c’è la possibilità di fare soldi con questa semplice soluzione, non troverai grandi aziende che fanno ricerche al riguardo!
Tuttavia, ci sono state, nel corso degli anni, diverse richerche e relazioni autofinanziate dallo stesso Andrew Fletcher.
E c’è anche un numero incredibile di segnalazioni e testimonianze di persone che utilizzano la Terapia del Letto Inclinato (Inclined Bed Therapy) e alcuni di loro hanno avuto incredibili risultati.”